Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti

Terzo trimestre 2022:

Indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi, prestazioni professionali e forniture: -7

Numero di imprese creditrici: 15

Ammontare complessivo dei debiti e il numero delle imprese creditrici: 58.089,84 € (IMPONIBILE) (AL NETTO DEI CREDITI PARI A  2.110,59 €)

----------------

Secondo trimestre 2022:

Indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi, prestazioni professionali e forniture: -10
Numero di imprese creditrici: 8
Ammontare complessivo dei debiti e il numero delle imprese creditrici: 51.618,33 € (IMPONIBILE) (AL NETTO DEI CREDITI PARI A 238,45 €)

----------------

Ammontare complessivo dei debiti nel I trimestre 2022: 8.247,50 Euro (imponibile)

Ammontare complessivi dei debiti nel 2021: 426,93 euro (imponibile); tenendo conto dei crediti -681,95 euro

Numero imprese creditrici 2022: 3

Numero imprese creditrici 2021: 1

Anno 2022 - primo trimestre: il tempo medio ponderato per il primo trimestre 2022, tratto dalla PCC come ora previsto ai sensi della L. 145/2018 (articolo 1, commi 861 e 867) e pubblicato ai sensi del D.Lgs. 33/2013, art. 33, è pari a giorni - 11.

Anno 2021: il tempo medio ponderato per il 2021, tratto dalla PCC come ora previsto ai sensi della L. 145/2018 (articolo 1, commi 861 e 867) e pubblicato ai sensi del D.Lgs. 33/2013, art. 33, è pari a giorni - 13. L’ammontare richiesto in pagamento indicato nei documenti ricevuti nel 2021 e rilevati dalla PCC è pari a Euro 4.493.153,47.

Anno 2020: il tempo medio ponderato di pagamento nell’esercizio 2020, calcolato tramite la pcc, è pari a 23 giorni (- 7 giorni rispetto al termine di legge, 30 giorni). L’ammontare richiesto in pagamento indicato nei documenti ricevuti nel 2020 e rilevati dalla PCC è pari a Euro 4.103.153,23.

Anno 2019: il tempo medio ponderato di pagamento nell’esercizio 2019, calcolato tramite la pcc, è pari a 29 giorni.
Il totale dei documenti ricevuti nell’esercizio 2019 è pari a Euro 3.768.962,4.

Anno 2018: l’indicatore annuale di tempestività dei pagamenti per il 2018 è pari a giorni 10,70.
I dati di base sono i seguenti: totale pagamenti effettuati nel 2018 Euro 4.383.400,94; n. pagamenti rilevati ai fini del calcolo: 1244.
L’ammontare dei pagamenti effettuati nel 2018 oltre il termine di trenta giorni (in totale 585 pagamenti) è di Euro 1.873.824,58.

Anno 2017: l’indicatore annuale di tempestività dei pagamenti per il 2017 è pari a giorni 15,51.
I dati di base sono i seguenti: totale pagamenti effettuati nel 2017 Euro 3.905.299,52; n. pagamenti rilevati ai fini del calcolo: 1.052.
L’ammontare dei pagamenti effettuati nel 2017 oltre il termine di trenta giorni (in totale 356 pagamenti) è di Euro 1.112.182,84.

 

Anno 2016: Rilevazione annuale tempestività pagamenti anno 2016